Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.
×

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: com_zoocart, Componente non trovato

a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z #

Feste, fiere, celebrazioni

LU PURGIANELLA - CARNEVALE

LU PURGIANELLA - CARNEVALE

Nella tradizione carnascialesca di Castrignano entra a pieno diritto come una delle istituzioni più caratterizzanti dell’anima creativa e fortemente indigena del popolo castrignanese, una maschera ormai universale: il Pulcinella. Certamente Napoli è la sua patria di origine e Silvio Fiorillo (1580 – 1630) fu l’attore che ne fissò la mimica e la danza esportandolo nei maggiori teatri d’Europa.
L’abito poi era proprio dei villani del napoletano: un’ampia camicia bianca stretta alla vita e calzoni lunghi e cappello a cono pure bianchi. Una mascherina nera col naso adunco fissava i connotati somatici del celebre pulcinella napoletano....
Torna a inizio pagina