Giornata mondiale dell’ AUTISMO: Leuca si illumina di BLU

Il 2 aprile 2019 in occasione della giornata mondiale dell’ONU per la consapevolezza dell’Autismo il comune di Castrignano del Capo illuminerà di blu la Cascata Monumentale di Santa Maria di Leuca nelle ore serali e notturne.

Dettagli della notizia

Il 2 aprile sarà la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, istituita dalle Nazioni Unite per promuovere la ricerca scientifica e la solidarietà per le persone colpite dalla malattia. La giornata sarà celebrata in diverse città d’Italia e nel resto del mondo con eventi e manifestazioni volti a combattere l’indifferenza e i pregiudizi verso tale condizione.

Il comune di Castrignano del Capo aderisce alla giornata mondiale di sensibilizzazione mondiale riguardo la natura dell’autismo, illuminando di blu la Cascata Monumentale di Santa Maria di Leuca nelle ore serali e notturne di martedì 2 aprile.

Blu è il colore che le Nazioni Unite nel 2007 decisero di adottare istituendo la “giornata della consapevolezza dell’autismo” e come ogni anno il 2 aprile i monumenti si tingeranno di blu aderendo alla campagna “Light it up the blue” (accendi di blu) lanciata dall’associazione americana Autism Speaks, e in Italia dall’associazione nazionale genitori soggetti autistici (Angsa) per sensibilizzare i cittadini per un effettivo riconoscimento del diritto all’assistenza necessario per educare i soggetti che si trovano in questa condizione all’autosufficienza e fare in modo che non siano un peso per la società per il resto della vita, ma che possano contribuire quanto più è possibile alla vita lavorativa e produttiva del paese.

Nella provincia di Lecce saranno illuminati di blu i seguenti monumenti: il Sedile a Lecce, la Cascata monumentale di Santa Maria di Leuca, la Guglia dell’Immacolata e la Fontana del Castello di Nardò, il Campanile della Basilica Maria SS. della Coltura di Parabita, il Palazzo del Principe a Muro, il Complesso di Leuca Piccola a Barbarano, la colonna di San Vito a Lequile, il Convento delle Clarisse alla Torre Federiciana a Leverano, la Tore San nicola ad Aradeo, il Teatro comunale di Novoli, il Palazzo Filomarini di Cutrofiano, la Torre di Tricase, e vari palazzi municipali.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO